Sei qui: HomeArticoli scientificiInfertilitâVisualizza articoli per tag: Metodo Pipelle Roma

Cerca

Metodo Pipelle: Biopsia Endometriale

Metodo Pipelle: Biopsia Endometriale

PROVOCARE UNA PICCOLA LESIONE ALL’ENDOMETRIO CON METODO PIPELLE RADDOPPIA LE PERCENTUALI DI GRAVIDANZE NEI PAZIENTI CHE SI SOTTOPONGONO A FECONDAZIONE ASSISTITA.

Le difficoltà più importanti nei cicli di Fecondazioni assistite (FIVET – ICSI) sono proprio negli impianti in utero. Numerosi studi sono stati condotti per aumentare i tassi di gravidanza nei cicli di fecondazione assistita. Importanti studio clinici pubblicati su autorevoli riviste scientifiche, hanno dimostrato che la biopsia endometriale con metodo Pipelle migliora il tasso di gravidanza nel successivo ciclo di fecondazione assistita. Il metodo Pipelle viene consigliato, infatti nelle coppie che hanno avuto ripetuti fallimenti da fecondazione assistita (Fivet o Icsi) , nelle età avanzate, ma si puo' eseguire in qualsiasi ciclo di fecondazione assistita per aumentare i tassi di gravidanza Come si esegue? Consiste nell'andare a provocare una piccola lesione “scratching endometriale”nel tessuto endometriale uterino tramite un sottile catetere, nel ciclo precedente la stimolazione ormonale per la fecondazione assistita. La biopsia endometriale Pipelle è indolore e si esegue in giorni prestabiliti. E' una procedura ambulatoriale semplice e sicura Diversi studi condotti da ricercatori Indiani e Israeliani hanno dimostrato un raddoppio dei tassi di gravidanza in donne sottoposte al Metodo Pipelle (raschiato o biopsia endometriale) il mese precedente all'impianto embrionario (32,7% di gravidanze in donne sottoposte a Pipelle rispetto a 13,7% di donne che non hanno eseguito tale procedura, e un tasso di nascite del 22,4% del primo gruppo contro il 9,8% del secondo gruppo). Questo fenomeno potrebbero essere spiegato con il fatto che si liberano, dopo la lesione endometriale, fattori di crescita e citochine coinvolti nel processo di riparazione del tessuto endometriale che rendono il tessuto più adatto all'impianto degli embrioni o blastocisti.                                                          

                                                                                                                                                                                                                                             Dr. Massimiliano Giardina

Il sito può usare i cookie per migliorare la sua esperienza di navigazione. Per saperne di piu, visiti questa pagina privacy policy.

Io accetto i cookies da questo sito.