Sei qui: HomeForumConsulti onlineCiclo mestrualePoliemorrea eccessivamente insistente
Benvenuto, Ospite
Nome utente: Password:

ARGOMENTO: Poliemorrea eccessivamente insistente

Poliemorrea eccessivamente insistente 4 Anni 10 Mesi ago #778

Buonasera dottore,
ho 18 anni e da quattro anni soffro di polimenorrea e oligomenorrea associate a perdite maleodoranti. All'inizio mi sono rivolta al ginecologo di famiglia che mi ha prescritto le Lutenyl, ma da ogni tre settimane il ciclo ha cominciato a presentarsi ogni due e ho cominciato a prendere peso. Il secondo ginecologo mi ha detto di interrompere queste pillole e di non assumere nulla, convinto che fosse una semplice disfunzione adolescenziale. La terza ginecologa mi ha prescritto dapprima le Zoely, ma è cominciato un ciclo eccessivamente duraturo (13 giorni) a distanza di 8-9 giorni. Mi ha quindi prescritto le Sibilla, ma da quasi due mesi si è bloccato il ciclo e sto avvertendo un ulteriore aumento del peso. Ho deciso di interromperle perché sto solo vedendo peggioramenti ma data l'insistenza della polimenorrea non so se siano stati i medici a sbagliare nonostante le moltitudini di esami ed ecografie (da cui è risultato che le ovaie sono apposto) o se sia la poliemorrea ad essere spia di qualche altra patologia. Il mio corpo è molto stressato da questo continuo bombardamento di ormoni, avverto ormai stanchezza durante l'attività fisica, debolezza generale, anche le perdite sono insistenti nonostante il Flagyl e il Dicoflor e nonostante sia in continuo movimento e a dieta ingrasso guardando il cibo. Vorrei conoscere la sua opinione, grazie.
L\'Amministratore ha disattivato l\'accesso in scrittura al pubblico.
Tempo creazione pagina: 0.507 secondi

Il sito può usare i cookie per migliorare la sua esperienza di navigazione. Per saperne di piu, visiti questa pagina privacy policy.

Io accetto i cookies da questo sito.